L’eversore

silvio berlusconi: “Facciamo fuori il tribunale di Milano”

“Portiamo in piazza milioni di persone, facciamo fuori il palazzo di giustizia di Milano, assediamo Repubblica: cose di questo genere, non c’è un’alternativa…”. Parola di Silvio Berlusconi nell’ottobre 2009. Sì, proprio lui. Si sfoga al telefono con Valter Lavitola, il giornalista-faccendiere incredibilmente di casa a palazzo Grazioli.”

Questo non è terrorismo? è ancora accettabile che si possa tollerare un presidente del consiglio che nel suo tempo libero  va a mignotte oppure promuove l’eversione?  in qualsiasi altro paese al mondo un primo ministro che dica, abbia detto e fatto cose dell’incredibile gravità di quelle che ha detto e fatto b., in tutti questi anni sarebbe immediatamente messo sotto impeachment, cioè OBBLIGATO A DIMETTERSI, e RINVIATO A GIUDIZIO se non addirittura ARRESTATO. Cosa si aspetta a farlo anche da noi,  forse che riesca a mettere in pratica la distruzione totale del paese? 

Ora, per i disordini di sabato la polizia sta effettuando ricerche e perquisizioni nell’ambiente degli “anarco – insurrezionalisti” che sono come il nero, stanno bene su tutto:  un jolly che si gioca sempre quando non si possono andare a disturbare altri ambienti. Ma se questo fosse un paese appena appena normale Roma dovrebbe mandare il conto a la russa e maroni e tutto il governo dovrebbe essere obbligato a dimettersi. 

 Noi cittadini manteniamo svariati eserciti di gente strapagata per risolverci i problemi, dalla politica ai servizi segreti passando per i funzionari “alti” delle forze dell’ordine. Ecco perché penso che quel poco di stampa e di giornalismo decenti che ancora sono rimasti in questo paese dovrebbero smetterla di scrivere e raccontare di vetri rotti e di disordini e ricominciare a occuparsi dei motivi delle manifestazioni. Non dovrebbero permettere di farsi fare la morale da chi tutti i giorni e da svariati anni minaccia di “prendere i fucili”. Io non mi faccio fare la morale da gentaglia che coi suoi comportamenti, atteggiamenti, decisioni ha causato solo drammi e problemi fra cui la morte di una quindicina di persone negli scontri di Bengasi cinque anni fa. Se Libero, il Giornale, la padania vogliono la guerra io pretendo che i giornalisti che ancora pensano di lavorare per informare rispondano punto su punto alle accuse che vengono rivolte alla sinistra e ad essi stessi facendo chiarezza, e anche un po’ di sana dietrologia per rinfrescare la memoria a un popolo che dimentica tutto troppo in fretta. Basta col savoir faire.


12 thoughts on “L’eversore

  1. Stiamo scivolando in uno di quegli angoli di storia dove si costruiscono le premesse per legittimare il “cincinnato” di turno,quello che assumendosi tutti i poteri scioglie il parlamento e da vita ad una dittatura pronta a “disinfettare” la “patria” dal virus della LIBERTA’.

  2. Gli argini costituzionali sono stati devastati, e da tempo, proprio da chi doveva garantire che tutto restasse entro quei limiti che non può essere solo il buon senso ad imporre e definire. Quando in un paese il presidente del consiglio, conversando amabilmente con un delinquente latitante, confessa le sue aspirazioni da eversore e il presidente della Repubblica, supremo garante ed estremo difensore di quella Carta, tace, tutto il resto può succedere.

  3. guarda a me quelle intercettazioni non hanno stupito anzi.Berlusconi va “fatto fuori” in parlamento, con la sfiducia. Chiediamoci anche come mai questa opposizione non ci riesce. Non credo sia solo un problema di numeri. Poi francamente chiedere a napolitano di fare o agire sulla base di queste intercettazioni, mi sembra esagerato.

      • Un presidente del consiglio non può sentirsi assediato nè dai giudici nè tanto meno da Repubblica,il presidente del consiglio dovrebbe governare a prescindere ma soprattutto dovrebbe presindere dal formulare ricette golpiste. Napolitano? che vuoi Rosalouise,lui è un re tentenna che ha costrito la sua cariera politica sulla acquescienza a dei dictat che ai tempi dei fatti di Ungheria lo portarono a giustificare ed approvare l’invasione sovietica. E’ il primo degli opportunisti.

  4. Come scrivevo poc’anzi c’è gente che pensa che oggi Garibaldi avrebbe unito l’Italia cliccando ‘mi piace’ su Facebook. E la favoletta di berlusconi che va eliminato democraticamente ci è costata finora 18 anni di regime e monopolio. Poi però quando la gente s’incazza viene fatta passare per delinquente e criminale.

    • Berlusconi “VA” assolutamente eliminato democraticamente,la gente fa bene ad incazzarsi ma sono le forze politiche di sinistra che si devono assumere questo onere-onore. Altrimenti la rabbia io la sfogherei meglio su di loro che sono anni che offrono complicità retribuita a questo delinquente e alla sua cricca mafiosa.

      PS. non mi hai risposto,ho pubblicato,se non sei daccordo fammelo sapere che tolgo la foto.

      • Sicuramente qualcuno avrà approfittato del caos per disorientare la pubblica opinione ma io, e ci metto le mani sul fuoco, sono convinta che molti fossero davvero esasperati dai motivi che hanno portato la gente in piazza. La violenza va stigmatizzata ma continuare a sopportare l’intollerabile non può portare a niente di buono. Non si può giocare sulla disperazione: sabato c’erano padri e madri di famiglia in mezzo a quella gente, persone angosciate per loro e per i figli e che dunque, meritano rispetto.

  5. “Voglio essere sorda al rumore dei violenti,
    perché quel rumore rischia di zittire la voce
    di chi pacificamente protesta per un paese
    e per un mondo diverso”

    Anna Paola Concia
    ” è doveroso non lasciarsi distogliere dagli obbiettivi ”

    Anche senza commentare ti leggo volentieri,per apprendere non bisogna parlare a sproposito, ma documentarsi ..io lo sai lo faccio leggendoti.

    Un abbraccio affettuoso.

    Molly

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...