Feed RSS

Stronzi, bugiardi e assassini

Bel paese quello in cui si lasciano i delinquenti a piede libero e si ammazzano gli animali nei loro habitat. 

Chi “sbaglia” una dose di narcotico e chi si lascia sfuggire proiettili in modo “accidentale”. Vite spezzate per l’incompetenza, incapacità spesso dolose di chi è chiamato alla gestione e alla tutela del territorio che è popolato da persone ma anche da animali. Ora l’Italia è più sicura. Certo. E anche i cercatori di funghi imbecilli sono al sicuro.
Che brutto paese è l’Italia, brutto e cattivo.

Verrebbe voglia di dissociarsi dal genere [dis]umano.

***

 

Daniza, morta l’orsa del

Trentino.

“Non è sopravvissuta alla

  narcosi”

Dalla Provincia fanno sapere che l’animale è stato narcotizzato, insieme a uno dei suoi cuccioli, ma non è sopravvissuto. L’esemplare di 19 anni verrà sottoposto ad autopsia, mentre del fatto sono stati avvertiti anche il ministero dell’Ambiente, l’Ispra e l’autorità giudiziaria. In agosto, dopo che l’orso aveva aggredito un cercatore di funghi, le istituzioni avevano assicurato: “Non verrà abbattuta, ma solo catturata”. [Il Fatto Quotidiano]

Annunci

»

  1. Ci sarebbero da narcotizzare un sacco di persone.

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...