Come se fosse antani [reloaded]

Sottotitolo:  “Serve senso morale nella politica”
Appunto, dunque non una morale che fa senso.

“Quel che in Italia acuisce l’incertezza e produce grave disorientamento è l’inadeguatezza del quadro politico ad offrire punti di riferimento, percorso come è, da spinte centrifughe e tendenze alla frammentazione”. [Giorgio Napolitano]

Ma che avrà voluto dire? un presidente di tutti ha il dovere di esprimersi in un linguaggio che i tutti poi possano almeno comprendere.

Credo.

Se qualcuno sa tradurre il senso di quella  frase lo vado ad incontrare personalmente per fargli i miei  complimenti;  magari facendo la cresta sul biglietto aereo come un certo Giorgio Napolitano quando faceva l’eurodeputato. Ma probabilmente si tratta di un omonimo, nevvero? appropò, quando sua moglie fu assunta alla Camera del Deputati, e casostrano anche lui stava alla Camera del Deputati aveva vinto un concorso, l’hanno presa perché era molto brava o è stata assunta per direttissima, più o meno come ha fatto berlusconi portando in parlamento amici, parenti e conoscenti? perché va benissimo parlare di senso morale e di legalità, ma bisognerebbe metterli in pratica nei fatti, ad esempio non firmando leggi incostituzionali puntualmente cassate dalla Corte e nominando ministri due con pendenze giudiziarie piuttosto serie e che con moralità e legalità non avevano niente a che fare.
E chi fa il tifo per la moralità e la legalità dovrebbe lasciare tranquilli i Magistrati a fare il loro lavoro e magari dirigere il suo sguardo verso un ex capo della polizia che comandava massacratori di gente innocente e che adesso fa nientemeno che il sottosegretario alla sicurezza del governo di questo paese.
Ma basta con queste chiacchiere pompose che nessuno capisce perché espresse in un linguaggio incomprensibile, che non dicono nulla e servono solo ai soliti pennivendoli per fare aperture sensazionalistiche su giornali che noi non paghiamo per farci pure prendere per il culo.

Cerchiamolo ‘sto punto di ripristino di moralità e legalità, ma facciamolo sul serio però. Magari iniziando a chiedere alle forze dell’ordine di smetterla di interpretare sempre lo stesso ruolo di braccio armato del potere, quale che sia la matrice e il colore di quel potere. Dopo le sentenze sulla Diaz e sull’omicidio VOLONTARIO di Federico Aldrovandi è troppo chiedere che polizia e carabinieri non abbiano come dire,  il manganello troppo facile specialmente  contro gente disarmata?

Napolitano: “Serve senso morale, l’illegalità è causa dell’antipolitica”

E’ questo il senso morale e legale invocato da Napolitano? chiedo, semplicemente.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...