Feed RSS

Nel nome di Dio [tutti inviati da Dio, da hitler a bush, passando per formigoni]

Sottotitolo: Una piccola grande svolta: la commissione Giustizia del Senato ha approvato all’unanimità il disegno di legge che introduce il reato di tortura in Italia, adeguando i nostri codici all’ordinamento internazionale.
I CASI DIAZ E ALDROVANDI. L’argomento sensibile è tornato alla ribalta in passato, fortemente legato ai più cupi episodi di cronaca italiana: dal caso della violenza nella scuola Diaz durante il G8 di Genova  fino al brutale pestaggio eseguito dalla polizia che costò la vita nel 2005 a Federico Aldrovandi e portò al lancio di  una petizione per l’introduzione della nuova legge.

[http://www.lettera43.it/]

Preambolo: Bengasi;  il premio Nobel per la pace invia due navi da guerra e un paio di droni in Libia.

[Rita Pani]

Fra un gheddafi che chiama il suo popolo alla guerra ‘santa’ e un bush che dichiara e fa la guerra a mezzo mondo in nome della pace perché glielo ha detto dio io non ci vedo differenza alcuna. Per non parlare di formigoni che per giustificare le sue ladrate si paragona a Gesù Cristo.

Che meraviglia, le religioni.

Non combinano mai danni, non hanno mai provocato guerre, non sottomettono popoli, non pretendono comportamenti completamente contrari al concetto di cristianità e umanità, non hanno mai appoggiato i regimi politici più cruenti e sanguinari, le dittature fasciste.

Non hanno mai fomentato razzismi né incentivato divisioni e meno che mai favorito le categorie di ceti e censi superiori economicamente per avvantaggiarsene e per accumulare ricchezze  che ne garantiscono la durata e ne favoriscono propagande a livello planetario.

E pensare che c’è ancora chi pensa che i fondamentalisti e gli integralisti siano solo quei cattivoni dei musulmani…

La fede con le religioni non c’entra niente. 

Io da atea rispetto molto chi crede ma capisce che la religione è un fatto privato che non deve in alcun modo interferire con la vita sociale negli ambiti civili. 
 Che la politica non debba farsi influenzare dalla religione per la paura di perdere una manciata di voti, per questo chiedo: quanto dobbiamo aspettare affinché i seguaci di TUTTE le religioni la smettano di inseguire i delirii dei loro leader, papi compresi?

Karol Wojtyla ha indossato le vesti della pecora e quelle del lupo a seconda degli interessi dell’organizzazione di cui è stato il sovrano.

La sinistra lo osanna per il suo pacifismo in Iraq, ma dimentica che egli sostenne e giustificò le guerre che hanno insanguinato la ex Jugoslavia.

Con la Croazia cattolica, contro musulmani e ortodossi, il papa dell’ecumenismo religioso ha fatto santo Stepinac, il cardinale che a fianco dei fascisti croati si schierò con Hitler, “inviato da Dio” e benedisse le innumerevoli atrocità perpetrate dagli ustascia con la complicità delle truppe di occupazione italiane.
Karol Wojtyla ha protetto e sostenuto il cardinale Pio Laghi, già nunzio apostolico in Argentina ai tempi della dittatura che massacrò 30.000 persone. Laghi benedisse e coprì i torturatori e gli assassini.

Karol Wojtyla ha dato copertura al dittatore, torturatore ed assassino cileno Augusto Pinochet, cui ha stretto la mano durante il viaggio nel martoriato paese sudamericano, nelle cui carceri venivano straziati migliaia di oppositori politici.

Non una parola per le vittime ma la benedizione per il carnefice e la sua famiglia.

http://www.cristianesimo.it/controkarol.htm

Bengasi, Usa pronti a inviare i droni
Due navi da guerra verso la Libia

Annunci

»

  1. e tutto per corpa de Sarkò, invidioso che noi avevamo il gas assicurato per 30 anni e non compravamo più il suo sporco nucleare.
    Ma come si fa a combattere i delinquenti mafiosi che ammazzano chi li contraddice con delle leggi uguali per tutti?
    Bisogna provvedere e stabilire, chi ha diritto ad una legislazione civile e chi invece no, altro che tortura, tre colpi nel cranio fino alla terza generazione e vediamo poi chi ha il coraggio ad andare in giro a chiedere il pizzo, ma tutto questo senza troppa pubblicità e soprattutto senza farlo sapere agli animalisti

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...