Casino berlusconi

“Il partito della gnocca”.
“Fatti scopare”.
“La sua intelligenza é pari alla sua bellezza”.
“Fate stare zitta quell’handicappata del cazzo”.
“Culona inchiavabile”. 
Il dito medio come unica forma di comunicazione del partito della padania.
In piú i consigli dell’opinionista zoccola alla rai: 
“Le brutte che stiano a casa. Tutte le donne accetterebbero un invito da B., ci andrebbero a piedi ad Arcore.
Un bravo imprenditore deve saper passare sul corpo di sua madre, altrimenti rimane uno sfigato” 
Potrei continuare ma non serve.
Qualcuno diceva: “quando non puoi pretendere di alzare il livello della conversazione di certa gente, devi scendere tu al loro”. E allora sapete che vi dico? Ma andate affanculo!”

(Fiorella Mannoia sulla pagina di FB)

 

 

In Argentina apre un bordello chiamato “palazzo Berlusconi”. L’imbarazzo degli emigrati italiani.

 (Bene: mi pare un’ottima risposta a quei decerebrati che hanno intitolato al bunga bunga gelati, cocktails e financo attività commerciali, nota di R_L)

A Rosario, città argentina che diede i natali a Ernesto Che Guevara – oltre un milione di abitanti a nord della capitale Buenos Aires – avrebbe aperto un bordello chiamato “Palazzo Berlusconi”. Ed è grande l’imbarazzo degli italiani che vivono nel paese sudamericano.

Antonio Bruzzese, Presidente in Argentina della Cna (Confederazione degli artigiani) e dell’Associazione Insieme Argentina, fa sentire la sua protesta al sindaco di Rosario,Roberto Lifschitz, e al Console Generale, Rosario Miccichè, per l’esistenza del bordello intitolato al premier italiano nella città della provincia di Santa Fe.

Bruzzese, secondo quanto riportato dal sito emigrazione-notizie.org, esprime la sua indignazione per l’uso di un nome, che rappresenta in questo momento l’Italia, in un locale di prostituzione di lusso.

E’ per questo che ha fatto arrivare la sua protesta in una lettera al sindaco di Rosario. 
Eccola.

Egregio Sig. Sindaco,

Voglio esporre la mia profonda indignazione per l´ esistenza nella città di Rosario di un luogo di dubbia moralità, che porta il nome del Primo Ministro del mio paese, Silvio Berlusconi, chiamato “ Palazzo Berlusconi”, un bordello destinato a un pubblico di alto livello economico.

É molto offensivo che si sia permesso in questo comune l´utilizzo del nome di una delle massime cariche dell´Estato italiano.

Non é la mia intenzione giudicare la moralitá di Berlusconi, tanto meno uscire alla sua difesa, perche il tema trascende la persona e ridicolizza il paese che rappresenta, al di lá della sua gestione di governo.

Mi auguro da sua parte la comprensione di un tema cosi delicato e una rapida risoluzione, in difesa dell´italianitá e le relazioni tra i nostri paesi. (http://www.abruzzo24ore.tv)

3 thoughts on “Casino berlusconi

  1. Certo che lo lascio un commento.
    🙂
    perchè è come leggere il giornale, qui, mi tengo informata!

    Non c’è molto da ridere – ma da pensare .. e sperare, che possiamo uscire dalla melma. Sai non ho fiducia più di niente e nessuno. E poi con quello che hanno fatto ormai, cosa possiamo risanare più? ma almeno, non crollare..
    All’associazione alla quale mi sono iscritta mi hanno mandato un articolo molto interessante. Ora cerco il link e te lo mando.
    Un abbraccio.
    Grazie di esserci.

    Roberta

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...